Estate lenta

Oggi ho finalmente appurato i motivi che mi avevano spinto a dare un corso di matematica pur di non venire al lavoro… mi sto facendo DUE PALLE cosi’ grandi che dovro’ caricarle su un taxi per tornare a casa… siamo prossimi alla release, ma per una software company questa e’ una costante, che io ho imparato ad ignorare.

Quello che voglio dalla vita (eccetto un G5, come gia’ sapete) e’ programmare un videogame del calibro di Halo, non so… oppure lavorare all’interfaccia di un sistema operativo, e invece mi ritrovo a mescolare Swiss Miss (una polverina per farsi la cioccolata calda) assieme a Nescafé decaffeinato nella cucina dell’azienda per ammazzare 15 minuti di tempo. Il risultato era ovviamente disgustoso…

Questo e’ uno di quei momenti in cui proverei a trippare ingoiando cozze crude (io, che Mary Jane non so neanche dove sta di casa)

Quali sono i vostri sogni? Vivere come Hugh Hefner? Reincarnarvi negli slip di Jennifer Garner?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...