Un Virus per potenziare il Fotovoltaico

Un gruppo di ricerca del MIT di Boston sta testando un innovativo sistema per il potenziamento delle Celle Fotovoltaiche grazie a due “semplici” modifiche:

  • l’uso di Virus geneticamente modificati
  • l’introduzione di nano-tubi di carbonio
Detta così sembra una bazzecola, no? Bene, allora va detto per completezza che il virus si occuperà di gestire “l’assemblamento dei nano-tubi nella cella fotovoltaica da modificare”… Questa fantascientifica procedura aumenterebbe dell’8%-10% la produzione energetica, il che corrisponde all’aumento di un terzo dell’efficienza delle celle. Tutto con l’aggiunta di un solo step nella linea di produzione dei pannelli.
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...