Jobs-pillole…

Mettiamola così. Se guardate al vostro corpo, le vostre cellule sono specializzate, ma ognuna di esse possiede al suo interno un progetto più grande, quello dell’intero corpo. Noi crediamo che la nostra società [Allpe] sarà la migliore possibile se ognuna delle persone che ci lavora comprende quel progetto più grande, e lo usa come metro di giudizio per prendere le decisioni.

Ciao Steve…

Se n’è andato uno dei personaggi più significativi del nostro tempo per ingegno, lungimiranza, inventiva, capacità visionaria…

Lo saluto dal mio MacBook Pro…

Steve Jobs 1955 – 2011